Perché l'acquisto di una casa è il sogno di tutti?

v

Da viotopo News
Perché l'acquisto di una casa è il sogno di tutti?

Nel mondo delle opportunità di investimento, non dobbiamo mai smettere di sapere che c'è un segmento che pensa solo a una cosa: comprare la casa dei tuoi sogni. Gli agenti immobiliari sono evidenti su questo tema, ed è per questo che sanno come navigare una vasta gamma di opportunità per «investitori per la prima volta».

Molte ragioni ci spingono a pensare alle ragioni che portano ad avere una casa nostra. E c'è una chiara: garantire un futuro finanziario sostenibile nel tempo e sano. L'acquisto di un immobile è essenziale per costruire la base del nostro patrimonio. Ciò significa che mentre paghiamo il nostro mutuo, stiamo gradualmente aumentando il prezzo della proprietà e la nostra equità.

Contrariamente a quanto molti credono, i giovani sognano di acquistare la loro prima proprietà. Come fanno a farlo? Coloro che hanno più di 30 anni sanno che il risparmio è necessario per realizzare i propri sogni. Questa premessa e un buon lavoro sono due pietre di base per raggiungere l'obiettivo.

Questo segmento è costituito da millennials: giovani di età compresa tra i 20 e i 35 anni che hanno molta energia e vivono con altre aspettative. Vivranno più a lungo, avranno una proiezione di lavoro più significativa; sono meno conservatori. Queste caratteristiche sono essenziali per completare la tua crescita finanziaria con l'acquisto o la costruzione della tua prima casa.

Il modello di risparmio è chiaro: una piccola parte del reddito viene utilizzata per il piacere privato (un viaggio, per esempio) e una parte più significativa per il sogno di una casa. Questo risparmio sarà completato da un mutuo ipotecario, che la banca concederà in base al reddito delle parti interessate.

L'importante è che i giovani possano proporre una proiezione di investimenti immobiliari che sia realizzabile. I mercati immobiliari hanno offerte per tutti i gusti, con prezzi per tutti i budget. Vale la pena notare che i giovani hanno un vantaggio significativo: gestiscono le informazioni come nessun altro. Nella maggior parte dei casi, utilizzano piattaforme digitali che li aiutano a fare la scelta migliore. I siti web online dedicati al settore immobiliare sono essenziali, soprattutto se hanno strumenti come una vista a 360° degli ambienti della casa o dell'appartamento che si desidera acquistare.

È anche bene ricordare che i giovani si sposano o formano una coppia in età avanzata rispetto a quanto accaduto 50 anni fa. Attualmente, l'età media del matrimonio per gli europei è di circa 32 anni. E questa non è una figura minore. Le famiglie che ritardano la loro costituzione ritardano l'avere figli e prolungano il periodo di risparmio poiché le spese sono più diminutive.

Per ora, è bene considerare i seguenti concetti quando si pensa all'acquisto o alla costruzione della prima casa:

• Eliminare le spese inutili: ci sono molte spese che sosteniamo al mese di cose di cui non abbiamo bisogno.
• Implementare la regola 50/30/20: questa strategia ti permette di gestire il tuo reddito in modo intelligente. Il 50% lo alloca alle spese fisse, il 30% per i costi variabili del mese e il 20% per risparmiarlo, sì o sì.
• Affittare in un posto economico: se il medio termine prevede di acquisire il vostro primo immobile, una decisione intelligente negli anni precedenti è quella di affittare un immobile che non è costoso e ha i comfort necessari per vivere bene.
• Piani di risparmio: incorporare nel nostro centro di costo un piano di risparmio che ci permette di accantonare denaro per investire in futuro. Questo può essere fatto attraverso l'assicurazione pensionistica, per esempio.

Si prega di accedere o registrarsi per valutare questo nuovo.

Pubblicità